Piccolo regalo acquistare super kamagra Rimedio per il mal di denti
Misurazione della pelle secca acquisto cialis generico Cosa fare se vieni punto da un'ape?
Medicina per la tosse secca comprare levitra senza ricetta Trattamento della congiuntivite
Rimedi naturali contro le pulci comprare viagra per donne Terapia BMC
terapia priligy vendita trattamento dell'ansia

Una skincare illuminante per esaltare la pelle opaca

Ottenere una pelle del viso radiosa è possibile grazie a due trattamenti fondamentali quali detersione e nutrimento, che combattono il colorito spento.

Una pelle del viso opaca e spenta ci mette subito di cattivo umore. Se lo specchio riflette un’immagine che non ci soddisfa, possiamo correre ai ripari, valutando le opportunità che offre una skincare illuminante.

Inutile considerare l’applicazione del solo fondotinta per regalare una ventata di freschezza. La scelta può rivelarsi errata perché uno strato di fondotinta rischia solo di appesantire e non è risolutivo.

Skincare illuminante per pelle opaca

Colorito spento viso rimedi

Per rimediare all’antiestetica pelle opaca, e alla tristezza di una pelle spenta, si rivelano fondamentali due gesti quotidiani: detersione e nutrimento.

La mattina, lavare accuratamente la pelle è essenziale per eliminare il grigiore che si è accumulato la notte. Poi non resta che idratare per nutrire accuratamente e illuminare l’incarnato, scegliendo fra la ricca gamma di prodotti Lancome per pelle opaca.

Una skincare corretta esalta lo splendore naturale della pelle. Se ogni giorno dedichiamo all’epidermide tanti piccoli gesti a partire da detersione e idratazione, i risultati non si faranno attendere.

Detersione e idratazione non possono mancare a patto che a priori si studino le esigenze individuali della pelle. Chi ha una pelle secca deve necessariamente utilizzare un prodotto più nutriente, in caso contrario, se la pelle è tendente al grasso, oppure decisamente unta e lucida, è necessario valutare un percorso di purificazione profonda, ma assolutamente delicato, a cui far seguire un’idratazione più leggera,  grazie all’uso di prodotti dalla texture moderata.

Per assicurarsi una pelle luminosa è importante adattare la skincare anche al periodo dell’anno, utilizzando creme più leggere d’estate con la stagione calda, e prodotti più nutrienti e corposi d’inverno, quando la pelle è sferzata da vento e freddo, rischia di screpolarsi e diventare secca, arida e irrimediabilmente spenta.

Perché la pelle diventa opaca, scopriamo i motivi

La pelle assume un aspetto opaco per tutta una serie di motivi. Conoscerli da vicino ci aiuta a non commettere errori e a risolvere le difficoltà per sfoggiare una pelle radiosa.

Una pelle opaca può essere la conseguenza diretta di un’alimentazione sbagliata, e soprattutto povera di vitamina C.

Dormire poco lascia sul viso i segni della stanchezza e l’incarnato ne soffre. Per garantirsi una pelle fresca e luminosa scegliete di dormire 8 ore in un ambiente non troppo secco.

Se i cosmetici sono in grado di fare la differenza, e donano un aspetto fresco, è bene non dimenticare l’importanza di una corretta idratazione corporea. E’ più facile godere di un bel incarnato se si consuma almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.

Una pelle curata e luminosa è quella che cerchiamo di preservare dallo smog, dalle difficoltà dei cambi di stagione e dagli sbalzi di temperatura, che seccano la pelle e la screpolano. Le particelle d’inquinamento che gravitano nell’aria si fissano sulla pelle, e la opacizzano irrimediabilmente.

Fumare troppe sigarette non rende onore alla pelle, anzi ne accentua i difetti e ne spegne l’incarnato.

Ad accentuare l’aspetto opaco dell’epidermide è anche un’eccessiva esposizione al sole, che invecchia la pelle precocemente limitandone la radiosità. Per prendersi cura della pelle non dimenticate mai di spalmare una crema con protezione solare, prima di uscire di casa, in ogni stagione dell’anno.

 

Subito per te: TUTTO SULLE O-BAG!

ebook acconciature trendy 2015

COLORI, PREZZI, DOVE COMPRARLA. Iscriviti alla newsletter e ricevi subito la O Bag Pocket Guide. Anche sul tuo smartphone/tablet!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *