Tendenze moda 2020: i 10 trend che spopoleranno fuori dalle passerelle

Le tendenze della moda sono in continua evoluzione. I modelli che acquistiamo in qualsiasi negozio sono ispirati da ciò che indossano le celebrità e ovviamente da ciò che propongono i designer. Sulle passerelle sfilano gli abiti del momento e tutti, conoscendo le nuove tendenze, possono scegliere i propri capi di abbigliamento, possono abbinarli e magari possono creare il proprio stile personale.

10 Tendenze Moda Primavera Estate 2020

Ecco allora uno sguardo alle 10 tendenze del 2020, a cui magari ci si può ispirare, che porteranno la moda in nuove direzioni.

    • Pelle e finta pelle. In questo 2020 la pelle e i suoi derivati faranno la loro comparsa in qualsiasi tipo di outfit. Dalle camicie e abiti ai pantaloncini e ai trench, fino ai total look, la pelle sarà declinata in una vasta gamma di colori e stili.
    • Le maniche a sbuffo. Tornate alla ribalta tra i trend che si rifanno agli ’80, le maniche a sbuffo sono sempre più presenti sulle passerelle. Tra le tendenze del 2020 dobbiamo aspettarci di vederle sempre più spesso, in modelli dai disegni strutturati a stravaganti trasparenti.
Maniche a sbuffo moda 2020

Maniche a sbuffo moda 2020

      • Raso. Un altro sintomo che la moda può essere pronta ad abbracciare lo streetwear è l’ascesa del raso. Il tessuto da sera è sempre più utilizzato per l’abbigliamento da giorno in culottes di raso, tute e pantaloni cargo. Anche i marchi maschili stanno adottando questa tendenza glamour, tra cui Dior e Dries Van Noten con pantaloni in raso a pieghe e Dunhill con cappotti in raso scuro. Il risultato è un effetto lounge che sembra fantastico con scarpe da ginnastica o tacchi.
      • Back to 70’s. Molti designer hanno affermato che le stampe e le fantasie tipiche degli anni ’70 stanno tornando: le abbiamo viste accennate già tra le collezioni autunnali con abiti in velluto a coste e colori come la senape e l’arancione bruciato. Molti elementi tipici di quel decennio torneranno tra le tendenze moda del 2020, compresi ampi risvolti, stili a doppio petto e orli svasati.
    Tendenze Moda primavera estate 2020 ritorno agli anni 70

    Tendenze Moda primavera estate 2020 ritorno agli anni 70

    • Le trame a pois. Se il 2019 è stato l’anno delle stampe leopardate, il 2020 riserverà un nuovo design giocoso: i pois. Una trama da portare in piccoli dettagli, oppure mixata con altre stampe o con colori vivaci.
    • Color arancia. La tonalità agrumata è una tonalità di spicco per la moda maschile e femminile, che si presta ad una serie di look audaci, che abbraccia retrò anni ’70 (Prada e Peter Pilotto) e pelle lucida (Annakiki), raso elegante (Marni), minimalismo anni ’90 (Bottega Veneta) e romantici volant (Laura Biagiotti). Per l’autunno sono più indicate le tonalità bruciate e terracotta.
    • Scarpe con zeppa. Quando si tratta di tendenze di pantaloni e calzature, la storia tende a ripetersi. Pertanto, l’ondata di pantaloni ispirati agli anni ’70 e jeans a zampa significa che i tacchi a zeppa dovrebbero guadagnare slancio nel 2020. Ma aspettati anche mocassini con punta quadrata, alti stivali e sandali open toe sempre sulla scia di questa tendenza.
    • Moda ecosostenibile. Con lo stesso spirito dell’attivista ambientalista Greta Thunberg di 16 anni, Gen Zers parla del cambiamento climatico e costringe le aziende a intensificare gli impegni per ridurre il loro impatto. Molti brand si sono già adattati a questa nuova sensibilità, con collezioni speciali, magliette e nuovi obiettivi sostenibili.
    • Pantaloncini. I pantaloncini si stanno allontanando sempre di più dalle loro radici casual e sportive per abbracciare il ready to wear e il look serale. Per la S S 20, nomi come Chanel e Saint Laurent hanno aggiornato i pantaloncini con materiali di prima qualità come tweed, pelle e paillettes in diverse lunghezze e stili.
Bermuda Moda s s 2020

Bermuda Moda s s 2020

    • Piume. Non tutti possono essere Lady Gaga in Valentino quando si tratta di piume, ma ogni ragazza dovrebbe avere un po’ di questa tendenza 2020 nel suo armadio. Designer come Christian Cowan, Calvin Klein e Michael Kors lo hanno reso raggiungibile, ma anche molti brand streetwear lo hanno aggiunto alle loro collezioni.
Abiti con le piume moda 2020

Abiti con le piume moda 2020

La moda si evolve sempre più velocemente, iniziando ad esplorare i concetti di sostenibilità, fluidità del design e nuove forme di utilità. Lo richiede anche la società.

Eppure, sebbene sia un settore professionale molto ambito, scarseggiano nuove figure tecniche nell’ambito dell’abbigliamento, degli accessori e del tessile in generale. Stando ad un’indagine condotta da Sistema Moda Italia, il mercato della moda avrà bisogno di 48.000 figure professionali nei prossimi anni. In pratica si tratta di nuovi posti di lavoro in attesa di essere occupati.

Per chi è alla ricerca proprio di una opportunità del genere, per chi è appassionato di moda e vorrebbe lavorare in questo settore, se non lo ha già fatto non deve far altro che approfittare di questa situazione, frequentare dei corsi per studiare moda e magari anche attraverso uno stage in azienda, seguire i propri sogni.
Oggi i settori su cui si può puntare sono diversi, dal coniugare l’arte degli antichi mestieri con le nuove sfide digitali, in un percorso che potrà essere molto gratificante non soltanto dal punto di vista economico ma anche professionale.

Subito per te: TUTTO SULLE O-BAG!

ebook acconciature trendy 2015

COLORI, PREZZI, DOVE COMPRARLA. Iscriviti alla newsletter e ricevi subito la O Bag Pocket Guide. Anche sul tuo smartphone/tablet!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *