Piccolo regalo acquistare super kamagra Rimedio per il mal di denti
Misurazione della pelle secca acquisto cialis generico Cosa fare se vieni punto da un'ape?
Medicina per la tosse secca comprare levitra senza ricetta Trattamento della congiuntivite
Rimedi naturali contro le pulci comprare viagra per donne Terapia BMC
terapia priligy vendita trattamento dell'ansia

Matrimonio sostenibile: le scelte per una festa ecosostenibile

Finalmente dopo le restrizioni e gli stop alle cerimonie matrimoniali già da quest’anno si è potuto ripartire ad organizzare le feste per un giorno così importante.
Tuttavia attorno alle feste di matrimonio vi sono ancora grandi discussioni poiché queste sono sempre andate contro il concetto di economia e di sostenibilità.
È però il momento di cambiare rotta senza rinunciare ad un momento così importante ed indimenticabile: la svolta dei matrimoni eco sostenibili è ormai arrivata e sono tanti gli studiosi che cercano nuove soluzioni.

Prima di tutto è bene pensare all’economia personale! Un tempo il matrimonio era anche il pretesto per lo sfoggio delle proprie risorse e i propri risparmi, questa dinamica errata ha fatto si che molti novelli sposi si indebitassero. Oggi è più facile però basterà fare dei calcoli economici, anche con l’aiuto di esperti, e poi richiedere un prestito!
Inoltre per il 2022 puoi anche richiedere il bonus matrimonio istituito col decreto sostegni.
Ma vediamo alcuni trucchi per un matrimonio sostenibile.

Matrimonio sostenibile le scelte per una festa ecosostenibile

Matrimonio sostenibile: attenzione ai dettagli

Attorno alla festa di matrimonio girano tutta una serie di scelte che, anche se inconsapevolmente, contribuiscono a minacciare il nostro ambiente. Dagli sprechi di plastica e carta, agli spostamenti di alimenti e bevande, fino agli abiti non sostenibili. Ci sono alcuni consigli che è bene seguire per evitare di danneggiare ancora di più il nostro ambiente, vediamole.

Zero plastica

La plastica è uno dei problemi principali del nostro pianeta. Le posate usa e getta sono sicuramente comode per il buffet di antipasto così come i piattini per il dolce. Tuttavia la scelta ideale sarebbe proporre un servizio riutilizzabile per non disperdere niente nell’ambiente!

Catering: scegli l’autoctono

Spesso la voglia di strafare ci porta a scegliere un menù per niente sostenibile, in cui gli alimenti si devono reperire in luoghi lontani. Sarebbe sempre meglio scegliere aziende e ditte della zona e creare un menù a chilometro zero, per valorizzare l’economia locale e fare un favore al nostro ambiente.

Il trasporto: opta per quello collettivo

Anche gli spostamenti di tutti gli invitati possono avere un impatto negativo sull’inquinamento, potresti provare ad organizzare dei trasporti collettivi, con pullman o altri mezzi, ed evitare il raduno di tanti mezzi privati.

Qualità più di quantità

Quante volte alla fine della festa di matrimonio vediamo quante prelibatezze e stuzzicherie vengono gettate poiché gli invitati non sono riusciti a finire tutto? Anche questo spreco è un danno all’ambiente e all’economia. Punta anzi su una qualità più elevata del cibo e diminuisci la quantità per evitare sprechi inutili.

Abiti e fedi: i consigli

Anche in questo caso è facile fare scelte inconsapevoli. Gli abiti nuziali difatti andrebbero scelti in base alla loro produzione ecosostenibile così come le fedi, acquistabili di oro riciclabile e equo solidale!

Wedding planner

Affidarsi agli esperti come wedding planner potrebbe risultare la scelta giusta per un matrimonio sostenibile.
Richiedendo appunto una festa che sia green ed economica questi esperti del settore riusciranno ad esaudire i tuoi desideri per una festa indimenticabile ed ecosostenibile.

Che aspetti allora? Inizia già ad informarti per le tendenze 2022 per un matrimonio perfetto!

Subito per te: TUTTO SULLE O-BAG!

ebook acconciature trendy 2015

COLORI, PREZZI, DOVE COMPRARLA. Iscriviti alla newsletter e ricevi subito la O Bag Pocket Guide. Anche sul tuo smartphone/tablet!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *