Piccolo regalo acquistare super kamagra Rimedio per il mal di denti
Misurazione della pelle secca acquisto cialis generico Cosa fare se vieni punto da un'ape?
Medicina per la tosse secca comprare levitra senza ricetta Trattamento della congiuntivite
Rimedi naturali contro le pulci comprare viagra per donne Terapia BMC
terapia priligy vendita trattamento dell'ansia

Come scegliere la borsa giusta per un pranzo formale

A chi non è mai capitato di avere in programma un pranzo di lavoro, o un appuntamento importante, magari con un potenziale cliente, davanti a un bel risotto di mare, in un ristorante un po’ raffinato, o in generale un pranzo formale in cui abbiamo la necessità di fare colpo sui nostri ospiti? E quante volte ci siamo ritrovate davanti all’armadio senza sapere dove sbattere la testa nella scelta dell’outfit? Tranquille, ci siamo passate tutte e sappiamo che non è sempre facile rispettare i dettami e le tendenze della moda.

Tuttavia, quello che molti non sanno, è che a fare la differenza, spesso, sono gli accessori, in particolare le borse. Indossate pure gli abiti che vi fanno sentire più a vostro agio, perché il vero biglietto da visita è la borsa! Sceglietela con cura e tutto l’outfit ne risentirà positivamente.

Partiamo dal presupposto che oggigiorno, le regole della moda non sono più così rigide, da dover essere seguite alla lettera. Anche perché, parliamoci chiaro, rispettarle rigorosamente avrebbe un costo non indifferente. Ma una cosa è certa: le donne possono risparmiare su tutto, tranne che scarpe e borse.

Perciò diamo un’occhiata veloce ai principali criteri da seguire per azzeccare la scelta della borsa per il pranzo formale che avete in programma.

borsa pranzo formale

Materiali e tessuti da preferire

Se avete nell’armadio quella vistosa e comodissima borsa di paglia capiente che vi piace tanto, per questa volta dovrete scartarla. Per eventi formali diurni, è preferibile optare per colori scuri che sono sempre più eleganti e materiali adatti alla stagione in corso. In generale, meglio puntare su pellami (nappa, scamosciato, pelle lucida spazzolata, coccodrillo) o borse in vernice. Le borse di raso con strass, paillette o decori vistosi, meglio lasciarle per occasioni ed eventi serali.

Se non avete una vasta collezione di borse, un buon punto di partenza può essere cercare ispirazione su e-commerce ben forniti, che vi indirizzino verso lo stile che più si avvicina al vostro.
Su www.tendenzestore.com, ad esempio, potete trovare un ricco assortimento di prodotti provenienti dalle boutique più alla moda, sia italiane che straniere, tramite rivenditori ufficiali e autorizzati dei brand in catalogo.

Dimensioni

Per il vostro pranzo formale, non vi occorrerà una borsa capiente dove stipare fazzoletti, ombrelli, vecchi scontrini, bottigliette d’acqua e chi più ne ha più ne metta. Per queste occasioni, è bene preferire borse di piccole o medie dimensioni, rigide e strutturate. Questo vi aiuterà a resistere alla tentazione di frugare per ore al loro interno per cercare le chiavi, che puntualmente rimangono in fondo. Immagine ben poco raffinata! Per evitare di sembrare goffe e sgraziate, potrete aiutarvi utilizzando dei divisori per trovare più facilmente gli accessori all’interno della vostra borsetta.

Modelli

Che indossiate una gonna al ginocchio, un tubino aderente o un tailleur pantalone, riponete la vostra fiducia in una borsetta a due manici o eventualmente, una piccola tracolla che dia un aspetto fresco e giovanile al vostro look.

In generale, formale fa rima con borsa a mano o a braccio. Pochette e clutch (che non è altro che una mini borsa, rigida, con chiusura a scatto o ad anello) si sposano bene con abiti formali, da portare preferibilmente a mano se volete valorizzare il busto corto. Se optate per questi due modelli, assicuratevi di avere le mani curate: dovendole portare a mano, questo potrebbe attirare l’attenzione sulla vostra manicure.

Da evitare le borse a spalla o gli zainetti! Anche se neri ed eleganti, sono sempre considerati più sportivi. Un suggerimento: se riuscite ad abbinare borsa e scarpe, difficilmente potrete sbagliare.
Tuttavia questa regola è ormai piuttosto superata. Quindi, a voi la scelta! L’importante è che sia tutto in armonia con lo stile che avete scelto e con la stagione.

Un elemento da non sottovalutare è dove poggiare la borsa! Solitamente è bene poggiarla tra voi e lo schienale della sedia, se priva di manici o tracolle. O eventualmente tenerla sulle gambe.
Sicuramente, mai e poi mai poggiarla a terra o, ancora peggio, sul tavolo. Altrimenti, non è una cattiva idea munirsi di gancetti appendi borse da attaccare al tavolo.
Questi sono gli accorgimenti da seguire per trovare la borsa perfetta per il vostro pranzo formale.

Ovviamente non è un codice inviolabile, la cosa più importante è che la borsa rispecchi il vostro stile e dica qualcosa di voi. Ciò che conta è trovare il giusto bilanciamento tra i vari accessori, per non creare un’accozzaglia confusa e poco armonica di colori o stili.

Subito per te: TUTTO SULLE O-BAG!

ebook acconciature trendy 2015

COLORI, PREZZI, DOVE COMPRARLA. Iscriviti alla newsletter e ricevi subito la O Bag Pocket Guide. Anche sul tuo smartphone/tablet!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *