Acido ialuronico per il viso: come avere una pelle sempre giovane

L’invecchiamento della pelle è un naturale processo fisiologico a cui nessuno, uomo o donna, può sottrarsi.
La pelle inizia a essere meno elastica, solcata dai segni del tempo e perde di luminosità. L’acido ialuronico per il viso viene sempre più suggerito come modo ottimale per contrastare e attenuare questo “decadimento” del volto. Funziona davvero? Come agisce?

Acido ialuronico per il viso come avere una pelle sempre giovane

Acido ialuronico: cos’è

L’acido ialuronico è una molecola naturalmente presente nella pelle. È uno degli elementi più importanti del tessuto connettivo, quella che può essere considerata “l’impalcatura” che fornisce sostegno e nutrimento a tutte le cellule dell’organismo. Per la sua funzione, alcune parti del corpo, come occhi, pelle, cartilagini e tendini, hanno quantità superiori di tessuto connettivo che si organizza in strutture altamente specializzate.

Per ciò che riguarda la pelle, il tessuto connettivo è formato da un reticolo di molecole di acido ialuronico, in cui si trovano fibre di collagene ed elastina, ciò che permette alla pelle di essere elastica e turgida.
Inoltre, la natura molto solubile dell’acido ialuronico fa sì che le molecole d’acqua restino intrappolate nel reticolo, creando una struttura molto fitta in cui acido ialuronico e acqua idratano e proteggono la pelle dall’attacco di virus e batteri.

Invecchiamento della pelle e acido ialuronico

Il problema è che con l’età la produzione endogena di acido ialuronico cala vistosamente e ciò crea uno scompiglio nel delicato equilibrio sopra descritto. In questo modo le fibre di elastina e di collagene non hanno più un ambiente ideale nel quale sopravvivere e nella pelle sono trattenute sempre meno molecole d’acqua.
Il risultato lo si vede nella comparsa delle rughe e dei solchi e nella pelle che perde turgore, elasticità e idratazione e diventa soggetta alla formazione dei segni del tempo.

Acido ialuronico quale acquistare

Aiutare la pelle introducendo delle molecole esogene di acido ialuronico aiuta a impattare la minor produzione legata allo scorrere degli anni. In questo modo si reintegrano i livelli ottimali della molecola e la pelle risulterà visivamente migliorata, più distesa ed elastica. Ciò a cui bisogna prestare attenzione, in questo caso, è il peso molecolare dei prodotti a base di acido ialuronico.

Il peso molecolare indica la grandezza delle molecole di acido ialuronico: più è alto e più è grande la molecola.
Prodotti con acido ialuronico dall’alto peso molecolare sono consigliati a persone giovani, poiché la molecola non penetra nell’epidermide (dato che non c’è bisogno di dover creare ulteriore sostegno per il reticolo) e resta sulla superficie del viso, donando idratazione e protezione.
Soggetti più maturi dovranno invece scegliere delle soluzioni di acido ialuronico a basso peso molecolare; in questo modo le molecole penetreranno a fondo nella pelle e andranno a ristabilire gli ottimali livelli di acido ialuronico dei reticoli sottocutanei.

Gli altri trattamenti da fare per mantenere la pelle giovane

Oltre a utilizzare prodotti anti-age dall’efficace azione antirughe, ci sono altri gesti da fare che aiutano a difendere la pelle dai segni del tempo (al di là dell’imperativo “non fumare”).
Il primo è quello di ricordarsi sempre di idratare e proteggere il viso: l’idratazione aiuta a far distendere la pelle ed è un passaggio obbligato per tutte le età; ma è d’obbligo anche la protezione contro i raggi del sole, che causano invecchiamento cellulare e danneggiano il DNA dei fibroblasti che si trovano nel tessuto connettivo (e che servono a rinnovare proprio quel tessuto).
Il secondo è quello di bere sempre molta acqua e di mangiare sano, includendo frutta e verdura fresca nella propria alimentazione. Infine, si dovrebbe cercare quanto più possibile di allontanare lo stress e di dedicarsi dei momenti di relax e di distensione per ricaricare le pile e l’intero organismo (processi cellulari inclusi).

Subito per te: TUTTO SULLE O-BAG!

ebook acconciature trendy 2015

COLORI, PREZZI, DOVE COMPRARLA. Iscriviti alla newsletter e ricevi subito la O Bag Pocket Guide. Anche sul tuo smartphone/tablet!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *