Guida alla nail art: primi passi per delle unghie migliori!

Vi siete sempre chieste come poter realizzare una nail art di grande effetto, ma non avete mai avuto esperienza in questo settore? Ebbene, nessuna paura: vi segnalo questa guida letta su CapelliStyle che vi permetterà di saperne di più. Nell’attesa, nelle righe che seguono troverete alcuni spunti che sono certo che vi saranno estremamente utili per poter iniziare una simpatica e appassionata esplorazione nel mondo della decorazione delle unghie con gel. Pronte?

Perché prestare maggiore attenzione alle unghie

Prima di addentrarci troppo in là con le spiegazioni, vi ricordo che le unghie sono una delle zone del corpo femminile più importanti, ma che spesso sono oggetto di evidente trascuratezza. Per una donna le unghie sono simbolo di femminilità e di personalità, e sono altresì una parte super-esposta, visto e considerato che, dall’estate all’interno, le mani sono le parti del corpo della donna che maggiormente entrano in contatto con il mondo esterno.

Insomma, le unghie meritano un trattamento dedicato e riservato, evitando di dimenticarsi di prendersi cura di loro. In altri termini, vi consiglio di inserire la manicure domestica tra le operazioni di routine che sarebbe opportuno cercare di effettuare periodicamente, procurandosi magari una bella scorta di smalti e strumenti utili per poter potenziare la vostra nail art in modo semplice ed efficace.

Appare altresì chiaro – sottolineeranno le più attente di voi! – come colorare le unghie con uno smalto (per quanto accattivante) non sia spesso sufficiente per potersi sentire a proprio agio con se stesse. Le donne hanno bisogno di osare, di mostrare qualche cosa in più della loro personalità e… di tirare  fuori le unghie in modo ultrapersonalizzato e creativo!

Le basi della nail art

Se anche voi volete sperimentare qualcosa di più in tema di nail art, quello che dovete fare è prepararvi ad attraversare un sentiero di crescita lento e graduale, nel quale servirà molta pratica e tanta umiltà: per ottenere i migliori risultati non è infatti sufficiente mescolare e combinare i colori.
Bisogna attingere dal vostro lato creativo e predisporre gli accessori più utili per la nail art. Ma quali sono?

A mio giudizio, è fondamentale procurarsi un kit di ricostruzione unghie completo e di ottima qualità, che possa comprendere i batuffoli di cotone e il solvente per le unghie, le limette di varie dimensioni e i tagliaunghie, l’olio per le cuticole. Inoltre, è necessario procurarsi un buon kit per la nail art, che comprenda il nastro adesivo, la carta stagnola, le lunette, le spugne, tulle.

Nail art pois

A questo punto, procurato tutto l’occorrente, possiamo ipotizzare qualche breve guida su alcuni degli stili di nail art più cool per l’estate 2017.
Iniziamo con qualche riferimento alla nail art con il pois, che già da diverso tempo è particolarmente di moda: classico design semplice e pulito, è uno dei ricorsi più frequenti nello stile di decorazione delle unghie, e la versione bianco / nero sarà in grado di abbinarsi bene con qualsiasi abbigliamento, potendosi portare in qualsiasi stagione.

Realizzarlo è abbastanza semplice iniziate con una mano di sfondo nero e, successivamente, posate una piccola quantità di smalto bianco sulla punta dell’unghia. Se non desiderate un colore troppo deciso, utilizzate direttamente il dotter, uno strumento per puntini sull’unghia, a partire dalla metà, procedendo poi lungo tale verso: applicate lo smalto per ogni unghia, anche su tutta la superficie, diradando eventualmente i pois in un verso.
Lasciate poi asciugare lo smalto e rifinite!

Nail art con effetto gradiente

Un altro stile che ha catturato molte attenzioni nel corso delle ultime stagioni è l’effetto gradiente o, per dirla in termini più semplici, la nail art con “brillantini”. Si tratta di uno stile molto semplice da realizzare, che vi permetterà di arrivare a un risultato molto chic. Sarà tuttavia necessario acquistare un ottimo smalto brillantinato ed evitare di usare le dita per cospargere i glitter.

Ad ogni modo, le istruzioni sono davvero semplici: scegliete innanzitutto i colori che preferiste e, quindi, iniziate dolcemente con una mano di sfondo di blu scuro o di altro colore a vostro piacimento. Prendete poi il pennello e prelevate una piccola quantità di brillantini, da applicare leggermente su buona parte della zona superiore dell’unghia. Applicate quindi un colore dorato sulla zona rimanente dell’unghia e, infine, aggiungete eventuali
sfumature dello stesso colore (o di toni vicini) nella parte superiore dell’unghia.

Il risultato sarà di sicuro fascino!

Subito per te: TUTTO SULLE O-BAG!

ebook acconciature trendy 2015

COLORI, PREZZI, DOVE COMPRARLA. Iscriviti alla newsletter e ricevi subito la O Bag Pocket Guide. Anche sul tuo smartphone/tablet!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *