Pulizia dei capelli, meglio non esagerare con lo shampo!

Vi lavate i capelli tutti i giorni? Probabilmente non fate bene, visto e considerato che un lavaggio troppo frequente di capelli e cuoio capelluto è purtroppo in grado di farvi ottenere quei risultati che… state cercando di evitare. Ma ogni quanto vanno lavati i capelli? E perché sarebbe opportuno evitare di eccedere con i lavaggi? Cerchiamo di saperne di più grazie ai consigli ottenuti dagli amici di CapelliStyle, che negli scorsi giorni hanno formulato una buona mini-guida per evitare problemi con la propria chioma. Pronte?

Lavare troppo i capelli li rende più secchi

Il primo concetto che vi consigliamo di fissare bene a mente è che lavare troppo spesso i capelli li renderà solo più secchi, e non certamente più puliti.
Il perché è molto semplice: il cuoio capelluto è in grado di produrre in maniera naturale del sebo, un particolare olio che ha come obiettivo e finalità principale quello di idratare i capelli nello stesso modo di una maschera. Dunque, il sebo serve a rendere i capelli setosi e morbidi e, se viene tolto attraverso un lavaggio troppo frequente, quel che otterrete è semplicemente un capello più secco e spento: il lavaggio quotidiano rimuove infatti il film
del sebo, lasciando i capelli con un aspetto meno salutare.
Naturalmente, è anche opportuno tenere a bada la produzione di sebo! Un’eccessiva quantità di tale olio rende infatti i capelli molto grassi, e certamente…non in grado di rappresentare un bello spettacolo.

Ad ogni modo, se siete alla ricerca di un ottimo aspetto esteriore, non potete perdere di vista la necessità di evitare lavaggi troppo frequenti. Diradando di un po’ di lavaggi con lo shampoo, infatti, riuscirete a ottenere capelli più lucidi e brillanti: merito del già ricordato sebo, che può proteggere i capelli dalle aggressioni esterne. Proprio il sebo potrebbe essere un’arma utile per poter essere sfruttata in maniera proattiva: sarà sufficiente prendere
una buona spazzola a setole piatta e distribuire gli oli naturalmente prodotti dal cuoio capelluto dalla radice alle punte.

Colore più longevo

Per gli stessi motivi di cui sopra, sarebbe bene evitare di lavarsi i capelli tutti i giorni al fine di garantire una maggiore longevità al colore dei vostri capelli. Lavarsi i capelli tutti i giorni è infatti il miglior modo per rovinare il colore e farlo sbiadire. Naturalmente, anche in questo caso il nostro consiglio è quello di trovare la giusta via di mezzo, evitando di far sporcare troppo i capelli con il solo fine di mantenere il più a lungo possibile il colore originario!

Cercate dunque di individuare un buon equilibrio, rammentando che la colpa di un colore che si sbiadisce è legato all’acqua, elemento che può dissolvere la tinta al di là della tipologia di shampoo che andrete ad adottare.  Per far durare un po’ di più il colore sulla vostra chioma, pertanto, cercate di utilizzare prodotti specifici per capelli trattati e di abbassare la temperatura dell’acqua: come noto, infatti, il calore apre le cuticole, favorendo lo sbiadimento del colore…

Un vantaggio per i capelli ricci!

Infine, vi ricordiamo che evitare di lavare troppo spesso i capelli rappresenta un grande vantaggio per tutte quelle donne che sono dotate di capelli ricci.
A parità di altre condizioni, infatti, i capelli ricci tendono ad apparire più secchi, poiché è molto più difficile per il sebo (cioè, come abbiamo rammentato più volte in questo nostro breve approfondimento, quell’olio che viene naturalmente prodotto dal cuoio capelluto), raggiungere le medie lunghezze e le punte.

In tal senso, evitare di lavare i capelli tutti i giorni permetterà di disporre di capelli più nutriti e, di conseguenza, i ricci naturali appariranno più morbidi e più setosi, con un importante beneficio. Sempre in relazione al vantaggio che il sebo può produrre per il benessere della vostra chioma, gli esperti consigliano, al secondo giorno senza shampoo, di massaggiare il cuoio capelluto con le dita, permettendo così agli oli naturali di poter penetrare facilmente nella chioma. Risulta altresì essere molto utile passare una spazzola che possa distribuire il sebo fino alle punte.

Per quanto intuibile, qualora le condizioni dei vostri capelli non siano portate a migliorare dopo qualche piccolo cambiamento nelle abitudini di lavaggio, il nostro suggerimento non può che essere quello di rivolgervi a un esperto dermatologo, che possa supportarvi nel raggiungimento di una caratteristica di migliore benessere attraverso l’ausilio dei prodotti più utili.

 

Subito per te: TUTTO SULLE O-BAG!

ebook acconciature trendy 2015

COLORI, PREZZI, DOVE COMPRARLA. Iscriviti alla newsletter e ricevi subito la O Bag Pocket Guide. Anche sul tuo smartphone/tablet!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *